You are currently viewing Materassi in memory foam opinioni

Materassi in memory foam opinioni

Il materasso in memory foam è la scelta giusta per te?

Ti svegli spesso con il mal di schiena o ti senti meno riposato di quanto faresti se dormissi sul divano? Bene, il tuo problema potrebbe benissimo essere il tuo materasso. Chiediti questo; quanti anni ha il tuo letto? Se ha più di otto anni, dovresti prendere in considerazione l’acquisto di uno nuovo.

Ma se il tuo materasso è abbastanza nuovo, il problema potrebbe essere nella sua qualità. Un letto super duro potrebbe potenzialmente causare problemi se il tuo corpo è pensato per una consistenza più positiva. quindi quali sono le tue opzioni? Hai pensato a un materasso in memory foam? Hanno molto da offrire in termini di adeguato supporto alla schiena.

La vera domanda importante è: i materassi in memory foam sono la scelta giusta per il tuo letto? La risposta è sì, ma diamo un’occhiata ad alcune delle preoccupazioni che hanno gli utenti.

Potresti essere interessato a: Memory Foam vs. Materasso ortopedico

Allora, qual è il problema con il materasso a memoria di forma? Quando sono arrivati ​​per la prima volta sul mercato, tutti li hanno elogiati per la loro capacità di fornire un sonno notturno migliore. Ma al giorno d’oggi, ci sono idee che fluttuano intorno al fatto che potrebbero essere pericolosi. Perché?

Scopri i migliori materassi in memory.

Quali sono i principali pericoli di cui parlano le persone?

Prima di leggerli, ti anticipiamo che molti di questi punti della lista che segue, sono stati con il tempo e con l’evoluzione delle tecnologie, quasi del tutto eliminati e superati.

1) Sono pieni di sostanze chimiche
In quasi tutti i materiali in memory foam come letti, cuscini e toppers, contengono sostanze che altrimenti verrebbero considerate pericoli. Cose come formaldeide e metilene.

2) Emettono emissioni
La maggior parte delle sostanze chimiche utilizzate nel materiale sono considerate COV. Questo significa composti organici volatili. Queste sostanze si decompongono abbastanza facilmente a temperatura ambiente e vengono quindi disperse nell’aria che respiriamo.

3) Irritano la pelle
Ovviamente, il contatto diretto che la nostra pelle avrebbe contro queste sostanze chimiche durante la notte avrebbe un effetto sulla nostra pelle, giusto? Soprattutto quelli che hanno già in precedenza allergie cutanee predeterminate.

Quindi, perché usare prodotti chimici?

Ci sono alcuni motivi per cui i produttori di memory foam usano determinate sostanze nei loro prodotti ed è tutto con un obiettivo in mente; produrre un materiale che mantenga la sua forma originale e fornisca supporto al corpo. Ecco i fattori sono suddivisi.

1)Ritardante di fiamma. Quasi tutta la memory foam è creata con un rivestimento ritardante di fiamma per prevenire la causa o la propagazione di incendi.

2) Conservazione della memoria
L’unica cosa che rende un letto in memory foam, beh, proprio questo, è la sua capacità di ritenzione di memoria. Questo è quando ti stendi su tutta la notte, sentendolo conforme al tuo corpo e sostenendo le aree giuste, e poi il letto assume la sua forma originale dopo che ti sei rimosso. Niente molle consumate o letti scomodi qui!

3) Attivazione del calore
Questi tipi di letti funzionano effettivamente con il calore del tuo corpo per offrire un’esperienza di sonno ancora migliore. Attivato dal calore corporeo, si rivolge a quelle aree per uniformare e renderti più confortevole.

Come scegliere un materasso in memory foam adatto a te

Quindi, tenendo presente tutto ciò, ricorda che aziende come queste ascoltano sempre i loro consumatori e migliorano costantemente i loro prodotti. Avrebbero dovuto per rimanere in affari. Quindi, nel tempo, questi letti sono migliorati e migliorati per ridurre e persino eliminare alcuni di questi prodotti chimici dannosi. Leggi la nostra guida su come scegliere il materasso.

Conclusione

Nel complesso, la risposta è sì. I materassi in memory foam sono sicuri per dormire … se ne scegli uno saggiamente. Fai le tue ricerche, non aver paura di chiamare il produttore e chiedere chiarimenti. Come ogni nuovo prodotto, quando questi sono entrati in scena, le aziende non si aspettavano che ci fosse un tale problema con i consumatori e i prodotti chimici.

Ma è chiaro che ascoltano perché ci sono tonnellate di ottime alternative e nuovi prodotti in memory foam che sono molto meglio per te.